Vivere nel presente, significa essere nel punto in cui si è, facendoci caso.

Come diceva lo storico scienziato Albert Einstein, passato presente e futuro, sono la stessa cosa, ma che significa?

Tutto ciò che è accaduto in passato, è già successo, ma puoi pensarlo e riviverlo nella tua mente anche in questo momento presente, dunque, il tuo passato, esiste nella misura in cui lo stai pensando.

Stesso meccanismo vale per il futuro, stai pensando già a domani (futuro), proprio in questo momento. Dunque, in te, passato presente e futuro, coesistono.

Noi esseri umani, però, commettiamo un errore, quello di dare molto più potere al pensiero passato o futuro, che a quello presente.

Viviamo continuamente in tutto ciò che è accaduto ieri o l’anno scorso, progettiamo il futuro prossimo come se fosse l’ultima cosa da fare, ma poi, dimentichiamo completamente del nostro concetto di HIC ET NUNC.

Vivere nel presente, significa proprio questo, ESSERE NEL MOMENTO IN CUI SIAMO, rendendocene conto.

Dunque, per la nostra vita, è fondamentale sapere dove siamo in questo momento presente, cosa vogliamo e dove stiamo andando.

Il nostro presente, è la somma del nostro passato, sottratto a ciò che è il futuro. Siamo sempre nel punto in cui dobbiamo essere, ma con poca consapevolezza.

Imparare a vivere nel presente

L’essere umano, si muove continuamente da un pensiero nel passato ad un salto nel futuro senza mai passare dal presente.

Senza capire però, che per costruire basi solide di un futuro, è necessario vivere ciò che accade nel presente, ma soprattutto, ACCETTARLO.

Anche oggi, domani sarà passato, dunque se desideri avere un futuro fantastico, devi cominciare ad essere consapevole del tuo momento e migliorarlo.

Se vuoi avere ricordi passati bellissimi, devi vivere il tuo presente nel migliore dei modi.

Vivere nel presente significa essere in questo momento e mai in quello precedente.

IL SEGRETO

Questo che sto per darti, è un metodo efficace che ti porta a vivere il tuo presente nel vero senso della parola, senza più il bisogno di aggrapparti al tuo passato.

Il SEGRETO, è questo: IL DISTACCO EMOTIVO.

Vivere con distacco emotivo, significa porsi domande ESISTENZIALI che ora ti dirò, applicandole al proprio momento e osservandolo da un’altra prospettiva.

  1. Chi sono oggi, cosa sto facendo?
  2. Perché mi trovo in questa situazione?
  3. Questo momento mi soddisfa?

Poni a te stesso queste tre domande, come se stessi facendo un’intervista a una persona estranea. Risponditi sinceramente.

Il distacco emotivo, è proprio quella sensazione di provare a conoscere te stesso senza essere te stesso, come se fossi una persona mai vista prima.

Una volta fatte le domande, devi analizzare le tue risposte senza ricorrere a momenti di vita passati.

Ogni risposta che dai, deve essere in riferimento solo ed esclusivamente al tuo MOMENTO presente.

Se il tuo momento, non è quello che desideri per te stesso, puoi riscrivere il tuo presente abbandonando le tue convinzioni limitanti.

Con questa tecnica, assumerai più consapevolezza di te stesso e del tuo presente, sentirai una percezione diversa della tua realtà e ti catapulterai in questa.

Una volta che hai imparato a far caso a ciò che fai, abbandonerai per sempre ogni tua routine.

Il segreto e i suoi vantaggi

Il distacco emotivo, ti porta a riflettere su tutte le cose che stai facendo adesso, nel tuo qui ed ora. La tua vita è la somma del tuo passato, ma per continuare nel migliore dei modi, deve essere vissuta nel tuo OGGI.

Dunque, vivere il presente porta questi vantaggi:

  • Sicurezza in sé stessi.
  • Abbandono del rimpianto per qualcosa che puoi ancora migliorare.
  • Serenità interiore.
  • Appagamento.

Il passato, è presente nel tuo momento, ma non deve essere un limite per le tue scelte.

Ogni persona è un continuo flusso di eventi che si sommano, ma mai sempre gli stessi.

Devi accettare i cambiamenti e devi superare i limiti che ti porti dietro. Le tue convinzioni, spesso sono sbagliate, poiché fanno riferimento a qualcosa che OGGI non hai più.

Dunque, osserva il tuo momento presente e vivilo come se fosse diverso da quello di ieri, poiché tutto si evolve, nulla è mai uguale.

Abbandona la paura dell’ignoto, poiché anche ciò che conosci oggi, ieri ti faceva paura, eppure l’hai vissuto. Ogni cosa si trasforma se la rendi viva, ma la scelta è solo tua.

Chi sei oggi?

Dominantemente.

SE VUOI ACUISTARE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI ED A SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

SE VUOI RICEVERE UNA CONSULENZA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN’ EMAIL A

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA GRATUITA.

Condividi l'articolo sui social

2 commenti

Lascia un commento