Com’è possibile trovare nuovi stimoli dopo averne persi tanti?

Spesso, nel percorso di vita, capita che vengono a mancare quelle motivazioni che spingono ad un’azione, si perdono stimoli e si diventa apatici.

Quando si perdono gli stimoli, tutto sembra non avere senso, ogni cosa diventa scontata, banale, si perde anche il piacere di affrontare una semplice giornata.

Questo, accade soprattutto quando alla base di tutto manca una valida motivazione.

L’essere umano, per fare qualcosa veramente bene, ha bisogno di uscire dalla schiacciante quotidianità, ha bisogno di trovare nuovi stimoli, di fare cose diverse.

Frequentemente, ci si ritrova intrappolati in realtà che non lasciano spazio al vero IO interiore, si nega l’idea di poter fare qualcosa, ci si addormenta.

Questa è la ragione per cui molte persone vivono la vita superficialmente, lasciando il proprio percorso in balia delle onde, come se ogni cosa non dipendesse da loro.

Il motivo per cui si perdono stimoli (FONDAMENTALE)

Il motivo principale, ossia la causa per cui si perdono gli stimoli, è il tuo PARADIGMA.

Sei stato addestrato fin dalla tua nascita a comportarti in base a delle strutture e schemi sociali a cui ti sei aggrappato. Non hai avuto molto tempo per osservare e prendere consapevolezza della tua persona.

Il tuo paradigma, ossia l’insieme delle tue abitudini, convinzioni e credenze, gestisce completamente la tua vita.

Ti hanno insegnato che la scuola sia l’unica maestra di vita, ti hanno insegnato che devi andare a lavorare se vuoi guadagnare. Ma nessuno ti ha mai chiesto cosa sei davvero.

Gli stimoli, nascono dalla creatività di ogni persona, ma quando questa creatività, è offuscata dal dovere, perde forma e consistenza.

Ecco perché si raggiunge una certa età vuoti dentro e senza stimoli da tutelare. Ecco perché le persone non seguono più i loro desideri.

Tutto ciò che ti è stato detto, è diventato l’unico credo del tuo subconscio, di conseguenza, le tue azioni, sono ferme su ciò a cui sei abituato a credere.

Per cambiare il tuo paradigma, richiedi una consulenza con me, invia un’email a: mirianamentalcoach@libero.it.

MA ADESSO ANDIAMO AVANTI.

Se vuoi trovare nuovi stimoli devi sapere cosa sai cercando

Impara a trovare nuovi stimoli: 5 strategie

Per abbandonare il mondo dell’apatia, del “non so che fare”, è necessario seguire bene ciò che sto per dirti.

Sei cresciuto in una società in cui ogni cosa, viene giudicata in base a dei criteri sociali ben definiti, alle morali ed ai luoghi comuni.

Tutto questo, ti ha programmato in un certo modo, ha formato il tuo paradigma.

Dunque, risulta difficile distaccarsi dal concetto di “giusto o sbagliato”, per rischiare di fare qualcosa per se stessi.

Ma proprio per questo motivo, devi comprendere alcune cose fondamentali.

Se vuoi trovare nuovi stimoli devi:

  • Analizzare cosa non ti piace di ciò che già fai. Per avere nuovi stimoli, devi comprendere il motivo per cui quelli vecchi non ti soddisfano più. Come fai a capire cosa ti piace se prima non capisci ciò che non ti piace?
  • Fare nuove cose. Se non ti piace il posto in cui ti trovi, le cose che fai, le persone che ti circondano, CREATI nuovi orizzonti. Come? CAMBIANDO IL TUO SUBCONSCIO.
  • Fai un elenco di ciò che ti piacerebbe fare. Prendi carta e penna, scrivi un elenco di tutte quelle cose, anche piccole, che avresti voluto fare, ma che per un motivo o per un altro, non sei mai riuscito.
  • Muoviti in quella direzione. Una volta fatto l’elenco, devi cominciare a fare qualcosa per realizzare ciò che hai scritto. Se vuoi riuscire a fare nuove cose, DEVI COMINCIARE A FARE NUOVE COSE, SOLO COSI’ CAMBIERAI IL TUO PARADIGMA.
  • Trova una motivazione valida. Se qualcosa ti piace ci deve essere un perché. Qual è il motivo per cui faresti quella cosa?

QUESTO E’ IL VERO SEGRETO PER AVERE SUCCESSO.

Dai ai tuoi sogni la stessa energia che dai alle tue paure

Dominantemente

Una persona con nuovi stimoli

Chi riesce a trovare nuovi stimoli, trova la luce, trova la bellezza anche nelle piccole cose.

La persona che ha avuto il coraggio di muoversi nella stessa direzione dei suoi perché, ha finalmente raggiunto una pace interiore, si sente viva, si sente in gioco.

Non è una questione di età o di tempistiche, ma è l’intensità a fare la differenza.

Si ha sempre il bisogno di nuovi stimoli, di qualcosa che ti faccia sentire vivo, che ti faccia ancora provare emozioni e belle sensazioni.

Non devi pensare che se il tempo passa le tue opportunità sono finite, anzi, se di tempo ne è passato, vuol dire che hai acquisito esperienza, che sei più pronto per ricevere le emozioni che desideri.

Chi non ha più stimoli, si sente smarrito, perso in un mondo dove tutto si muove ma nulla ha più valore.

Dunque, riparti da te, segui il tuo istinto, ed elimina tutti i tuoi pensieri che limitano la tua felicità.

Ricorda che se vivi una vita che non ti soddisfa, la colpa è solo tua.

Rischia, osa, vivi.

Dominantemente.

PER ACQUISTARE IL LIBRO DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

SE VUOI UNA CONSULENZA GRATUITA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN EMAIL A

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA GRATUITA

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

3 commenti

Lascia un commento