Si può avere stima di se stessi? Direi di si.

Stimare, significa provare apprezzamento verso una persona, significa dare a quella persona un grande valore.

La stima è un sentimento molto importante che si prova verso se stessi o altri, valorizza i rapporti, fortifica l’idea che si ha di qualcuno o di se stessi.

Se si prova stima verso qualcuno, si sta dando grande importanza a questa persona. La stima si acquisisce nel tempo, osservando percorsi di vita, scelte ed atteggiamenti.

Dunque, non può essere forzata e non può essere a metà, o c’è o non c’è.

Ti immagini se la persona che stimi di più al mondo fossi tu?

Sarebbe il paradiso.

Per aver stima di te stesso devi amarti per ciò che sei

Come avere stima verso se stessi

Spesso le persone nemmeno si domandano se provano stima verso se stesse oppure no.

Si vive senza dare valore alle sensazioni, alle idee, non si prova nemmeno ad ascoltarsi.

Le persone si comportano in un modo, solo perché quel modo è condiviso da tutti, si agisce per gli altri, ma poco per se stessi.

Risulta più semplice denigrarsi, sottolineare un proprio fallimento piuttosto che credere in ciò che si fa.

Come dico nell’articolo sulla (fiducia in se stessi), le persone, hanno smarrito la fiducia verso la propria persona, credono al caso, ma mai ad una volontà.

Stimare se stessi è la base di tutto, significa provare una forte sensazione di fiducia in ciò che si è, significa credere fortemente che grazie ai propri punti di forza si possa ottenere qualunque cosa.

Per imparare ad avere stima verso te stesso, devi prima di tutto:

  • Credere in te. Ovvero, avere la convinzione che un fallimento, non possa mai cambiare l’idea della propria persona. Dunque, credere in se stessi significa non mettere mai in discussione le proprie capacità.
  • Accettarti. Smettila di lamentarti per i tuoi difetti fisici o caratteriali. Ricorda che tu sei quello che scegli di essere, sei tu a decidere se accettare te stesso oppure no, ma se non impari a farlo, ogni passo risulterà impossibile. Se sottolinei un tuo difetto, tutti noteranno quel difetto. Se non ti piace un lato del tuo carattere, cambialo. Nessuno ti ha inventato con un marchio di fabbrica, sei tu a credere che sia così. Se desideri cambiare qualcosa nei tuoi atteggiamenti, scava in te stesso e comprendi i motivi degli atteggiamenti che non ti piacciono, lavora su questi e migliorati.
  • Seguire ciò che senti dentro. Non aver paura di rischiare, combatti per ciò che vuoi impara ad ascoltarti. Esiste una voce dentro di te, è quella del tuo inconscio che ti suggerisce di fare qualcosa che ti faccia stare bene. Seguila.
  • Fidarti delle tue capacità. Se non ti fidi di te stesso, nessuno lo farà al tuo posto. Abbi fiducia in ciò che sei, in quello che fai, fidati delle tue capacità, delle tue competenze. Ma poi, perché non dovresti?
  • Perdonati. Perdona il tuo passato, perdona i tuoi errori e tutte le volte che ti sei pentito delle tue azioni. Ogni tuo comportamento è stato giusto per te in quel preciso momento, ti serviva per ciò che avevi bisogno di sapere. Ricorda che tutto ciò che ti succede, è tutto ciò che poteva accadere in quel momento. Raccogli e vai avanti, ma perdona te stesso, non hai sbagliato, hai imparato.
Avere stima in se stessi, significa essere consapevoli delle proprie capacità

La vita di una persona che sceglie se stessa

Quindi per cominciare un vero e proprio percorso sulla stima e la fiducia in te stesso, devi cominciare ad applicare tutti i punti sopra citati.

Hai la possibilità di stare bene con te stesso, perché non sfruttarla?

Una persona che si stima, è appagata, è fiera di se, di quello che fa, non lo è solo nel momento di gloria, ma lo è stata soprattutto quando tutto andava a rotoli.

Troppo semplice apprezzarsi solo quando si ottiene ciò che si desidera, il bello sta proprio nel caso opposto.

La persona che sceglie prima di tutto la propria felicità, sta dimostrando di amarsi, sta dimostrando a se stessa che nonostante tutto, crede che il bello debba ancora venire.

Stimati, apprezza ciò che sei, agisci per te, realizza i tuoi desideri.

Ogni cosa che non ti piace di te può essere migliorata, non etichettarti, non limitarti.

Diventa colui che se fosse del sesso opposto sarebbe la tua persona ideale.

Dominantemente.

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI ED A SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE, CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

2 commenti

  1. […] Lavora sulla stima verso te stesso. Se hai poca stima in te stesso, di conseguenza, avrai anche poca fiducia. Stimare se stessi, significa comprendere il proprio valore ma soprattutto, significa comprendere il motivo per cui un’altra persona ci sta amando. Se comprendi il motivo per cui qualcuno ti ama davvero, sarà più semplice combattere quella gelosia che ti logora. […]

Lascia un commento