Per smettere di farsi influenzare da un parere, giudizio, pensieri di altri, è necessario comprendere cosa significa avere influenza.

Una qualunque cosa, è influente quando ha la capacità di infierire su pensieri, umori e comportamenti altrui.

Nel momento in cui, l’uomo, valuta altro più importante di se stesso, lascia strada libera ad ogni influenza esterna.

Dunque, le persone preferiscono sradicare sé stesse piuttosto che dare ai propri pensieri un valore maggiore.

Per smettere di farsi influenzare, è necessario comprendere il proprio valore e la propria importanza.

Sin dalla nascita, l’ambiente circostante, la famiglia, la società, hanno influenzato il tuo modo di essere e di pensare. Ecco che si apre un concetto fondamentale, IL PARADIGMA, ossia, la struttura delle tue idee e credenze che gestiscono la tua vita.

Sei cresciuto con le credenze che ti sono state insegnate, hai agito per come ritenevano giusto altri, ti sei comportato per uniformarti ad ogni contesto in cui sei stato inserito.

Tutto questo, ha permesso che tu, crescessi con convinzioni e modi di pensare di altre persone.

Nel momento in cui diventi adulto, hai già un paradigma carico di credenze, dunque, risulta più complicato far penetrare, qualcosa di diverso a ciò a cui credi.

Per smettere di farsi influenzare bisogna comprendere il valore delle proprie idee

Tipi di influenze

Nella vita di tutti i giorni, quasi sempre, siamo a contatto con tantissime persone, familiari, amici o colleghi di lavoro. Il continuo contatto con altre persone, influenza il nostro cammino, e non ce ne rendiamo conto.

Dobbiamo però distinguere due tipi di influenza:

  • Positiva
  • Negativa.

L’influenza positiva, si basa principalmente su consigli di persone che vogliono il nostro bene.

Si verifica quando hai un problema o non sai compiere una scelta e ti si presenta quella persona o più persone, che ti indirizzano su quello che, secondo il proprio parere, è meglio per te.

Queste persone, spesso concludono il discorso dicendoti “io la penso così, ma devi fare ciò che senti”, oppure “fai ciò che ritieni opportuno e assumiti le responsabilità”.

Non è facile incontrare persone che ti dicano di assumerti la responsabilità.

Il fatto di ricordarti che sei tu il responsabile di te stesso, sta a significare che queste persone, non vogliono decidere al posto tuo o non vogliono che tu scelga in base ad una loro influenza.

L’influenza negativa, invece, si verifica quando nella tua vita, ci sono persone che pretendono che tu ti comporta in un modo a loro favorevole.

Queste persone, cercano in ogni modo di soggiogarti, anche sottovoce, agiscono per fare in modo che tu scelga secondo le loro volontà.

Spesso sono persone diaboliche, maniache del controllo, che trattano gli altri come trofei vinti ad una maratona.

Di solito, l’influenza negativa, capita con un partner, una migliore amica o addirittura un parente.

Quante volte hai agito per far contento qualcun altro?

Quante volte hai messo la tua volontà in secondo o in terzo piano?

Le persone per cui hai compiuto decisioni cariche della loro influenza, hanno mai preso decisioni cariche della tua influenza?

Andiamo a vedere come combattere le influenze negative.

Smettila di farti influenzare e scegli ciò che ti rende felice

Smettere di farsi influenzare: Dai valore alla tua volontà

Per smetterla di dare ad altri il potere della tua persona, devi cominciare a lavorare su te stesso e comprendere questi passaggi.

  • Componi la lista dei desideri. Dunque, stabilisci ciò che vuoi, ciò che desideri ottenere, i tuoi obiettivi, i tuoi sogni e scrivili su un foglio. Dopodiché, considera tutto ciò che puoi fare per poterli raggiungere, uno per volta, dal più importante al meno importante.
  • Valorizza le tue idee. Se dai valore a ciò che pensi, lo dai anche a te stesso. Tu vali tanto quanto gli altri, le tue idee valgono tanto quanto quelle degli altri.
  • Migliora la tua autostima. Ricorda sempre che il valore che ti danno gli altri, è direttamente proporzionale a quello che dai a te stesso.
  • Abbandona la paura del giudizio. Perché si ha paura di un giudizio? Perché lo si ritiene più importante rispetto ad un nostro pensiero. Sbagliato.

Quando persona cerca in ogni modo di farti fare qualcosa che tu non vuoi fare o magari prova ad influenzarti, prova a fare l’esatto contrario di ciò che dice.

Se questa persona ti giudica o si allontana da te, bene, vuol dire che aveva bisogno che tu facessi qualcosa per conto suo, dunque, voleva che ti assumessi responsabilità a cui non riusciva a far fronte. Indirettamente, ha ritenuto te in grado di potercela fare rispetto a quanto potesse fare lei.

Un giudizio, nasconde ben altro che un’apparente rifiuto.

Diventa ciò che vuoi ogni volta che vuoi

A volte, capita di non renderti conto di subire l’influenza di qualcuno, non è sempre facile accorgersene.

Il condizionamento che subisce la tua persona, non è sempre visibile all’inizio di un rapporto.

Ad un certo punto del tuo percorso, però, scatta in te quel sentore di essere diventato come non sei mai stato, oppure di essere perfetto per gli altri ma poco per te stesso.

Quando assumi degli atteggiamenti che non appartengono al tuo essere, il tuo inconscio, sarà il primo a notarlo, ti manderà piccoli segnali di avvertimento.

Ti sentirai irascibile, insoddisfatto, poco paziente, dunque, assumerai atteggiamenti diversi dal solito.

Proprio per questo motivo, devi comprendere che per quanto tu voglia essere come gli altri si aspettano ed uniformarti al pensiero altrui, prima o poi, ciò che hai dentro viene fuori.

Chi vuole il tuo bene te lo dimostrerà a prescindere dal tuo comportamento.

Per smettere di farsi influenzare, è necessario capire che non tutti comprenderanno le nostre scelte, ma non per questo non bisogna compierle.

Il mondo è pieno di bravi giocatori, gioca la partita secondo le tue regole e non perderai mai.

Dominantemente.

PER RICHIEDERE UNA CONSULENZA CON ME, INVIA UN’EMAIL A:

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA

PER ACQUISTARE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

5 commenti

  1. […] Non subire influenze. Il punto fondamentale, è proprio quello di riuscire a non farsi influenzare da un parere o un giudizio a cui si sente di non appartenere. Bisogna restare fermi su ciò che si crede, su ciò che si desidera fare o ottenere. Non permettere ad altri di influenzare le tue scelte, le tue opinioni, ascolta chi vuole consigliarti, ma non permettere di decidere per te. […]

Lascia un commento