Cosa sono le anime simili?

Le anime simili, sono quelle anime fatte della medesima sostanza, quelle così intensamente legate che sono capaci di riconoscersi in pochi secondi.

Attenzione, bisogna comprendere bene che le anime simili, spesso si differenziano da quelle gemelle o compagne, questa, è un’altra storia che racconteremo in seguito.

Le anime simili, fanno parte della stessa famiglia di anime, si appartengono, viaggiano alla stessa lunghezza nell’universo, anche se potrebbero non incontrarsi.

Per similarità, non si intende il gusto di una pizza o il colore preferito, stiamo parlando di una similarità profonda, che riguarda l’essenza di un essere umano.

Due anime simili, spesso, si incontrano nel momento in cui entrambe hanno fatto un passo verso la propria evoluzione, di solito, l’incontro avviene dopo che entrambe le anime hanno imparato la lezione e sono sul medesimo punto della propria vita.

L’incontro tra queste anime è davvero importante, ma il rapporto che si crea, lo è ancora di più, andiamo a vedere cosa significa e quanto è intenso un rapporto tra queste.

Le anime simili si riconoscono dal primo istante in cui si vedono

L’incontro tra anime simili

Nel momento in cui avviene l’incontro, non sempre queste persone sono disposte a cimentarsi in un rapporto così intenso, molte scappano, altre si creano alibi per paura di rimanere deluse.

L’inizio del rapporto, è basato sulla scoperta di punti in comune, ripeto, non stiamo parlando di gusti di una pizza o di un gelato.

I punti in comune, riguardano prettamente il modo di percepire la realtà, di sentire le cose.

La sensibilità che accomuna queste persone, è la stessa, così anche il modo di reagire agli eventi.

La similarità nel modo di vivere, è così grande da darti l’impressione di avere a che fare con una perfetta copia di te stesso. Questo, è tanto bello quanto spaventoso.

Una cosa è certa, nel momento in cui avviene l’incontro, niente più sarà come prima.

Che si decida di viverlo o meno conta poco, la scia che lascia un incontro con un’anima uguale cambierà per sempre il tuo modo di essere.

Se nasce una storia d’amore tra queste persone, è perché entrambe hanno fatto un buon lavoro sulla propria persona acquisendo consapevolezza di se e altre caratteristiche come:

  • L’amor proprio. Amare se stessi, significa essere appagati dalla propria persona, dunque, senza la necessità di stare con qualcuno pur di non rimanere soli. Questo è fondamentale, poiché le persone che non riescono a stare da sole, non sapranno distinguere un’anima affine da una qualunque. In questo modo chi non si ama, non è in grado di riconoscere l’altra metà della sua anima.
  • Intelligenza emotiva. Essere dotati di intelligenza emotiva, significa essere in grado di comprendere le proprie emozioni e trarne dei vantaggi. Quindi, la persona che ha un buon livello di intelligenza emotiva, da valore alle sue sensazioni, riesce a comprendere ciò che prova e conosce ciò che le serve per compiere passi avanti utili alla sua crescita personale.

Dunque, se entrambe le persone sono emotivamente pronte ed elevate al gradino successivo, senza dubbio saranno consapevoli di chi hanno avanti agli occhi.

Il rapporto tra simili

Nel momento in cui il rapporto si intensifica, diventa un vero e proprio viaggio nel mondo idilliaco, quello che non potrai mai dimenticare anche se volessi.

Un’anima simile rappresenta l’altra metà di te, lo specchio di te stesso.

Per questo motivo è completamente in empatia con te, sa quando stai bene, sa quando stai male, vive completamente nel tuo medesimo livello di emozione.

Il rapporto tra anime simili è così intenso che potrebbe portare sia alla condivisione totale di tutto ciò che succede, ma anche al completo disaccordo.

Se incontri l’altra metà di te stesso, puoi avere due tipo di scenari:

  • La completa armonia. Questo avviene quando entrambe le persone, hanno compiuto l’evoluzione di crescita personale. Ovvero, che entrambi hanno affrontato i loro demoni interiori, hanno sradicato se stesse per comprendere il loro io più profondo. La completa armonia si realizza quando le due anime hanno compreso e guarito i propri disagi e affrontato le proprie paure più intense. Dunque, si trovano su un livello successivo e riescono a interconnettersi totalmente senza nascondere la propria essenza.
  • Il disagio. Il disagio, avviene quando le due anime uguali, non sono riuscite ad evolvere completamente se stesse, dunque, hanno difficoltà ad aprirsi. La lite, si crea proprio nel momento in cui uno dei due, si infastidisce dell’atteggiamento dell’altro dato che lo riscontra anche in se stesso. Ricorda che le anime uguali, sono fatte della stessa sostanza, dunque, il difetto di uno, appartiene anche all’altro. Il non aver compreso l’importanza dell’evoluzione, porterà le persone uguali ad allontanarsi.
Le anime simili si apparterranno per sempre

Il livello successivo

Assodato che le due anime simili abbiano risolto se stesse, comincia il vero e proprio rapporto idilliaco.

ATTENZIONE. Non parliamo di un rapporto che per forza duri tutta un vita (non siamo maghi con la sfera di cristallo) ma è l’intensità di questo a fare la differenza.

Il legame tra due anime simili, è così profondo da spaventare le persone stesse, è un legame che va oltre un’attrazione fisica o anche mentale.

Il fatto che due persone hanno la stessa essenza, comprendono facilmente il pensiero dell’altro e non solo:

  • Con uno sguardo si comprendono senza dover dire molte parole.
  • C’è telepatia. Ovvero, anche se distanti, possono percepire la medesima sensazione nello stesso istante.
  • Sentono allo stesso modo il dolore o il piacere dell’altro. Proprio per questo quando uno di loro soffre, l’altro sente il doppio del dolore.
  • Nei discorsi che fanno, conoscono perfettamente l’altro cosa cerca di dire, senza il bisogno di troppe spiegazioni.

Dunque, come puoi capire, il rapporto tra anime simili che sono in grado di riconoscersi, è subliminale. Ma necessita di un elevato livello di crescita personale, ovvero:

  • Conoscere se stessi
  • Esorcizzare i limiti mentali
  • Uscire dalla zona di comfort
  • Abbandonare l’idea di non poter essere ciò che si desidera.

Non sono qui a dirti come fare per cercare la tua anima simile come fanno altre persone, nessuno è in grado di saperlo.

Ti sto raccontando che tipo di rapporto si crea quando si conosce un anima che un tempo è stata scissa dalla tua per evolversi da sola.

Per poter incontrare l’altra metà del tuo essere, devi prima imparare a risolverti.

Tutti nasciamo con un’anima ed un’essenza, solo pochi sanno riconoscerle in qualcun altro.

Dominantemente.

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

SE VUOI UNA CONSULENZA GRATUITA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA L’EMAIL A

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA GRATUITA

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie

Condividi l'articolo sui social

1 commento

Lascia un commento