Hai mai sentito parlare di legge dell’attrazione? Molti ne parlano in modo superficiale ad esempio “se pensi ad una cosa, ti arriva” ma non è proprio così.

La legge dell’attrazione o di risonanza, è a tutti gli effetti una legge universale, come quella di gravità. A prescindere dal fatto che tu ci creda o no, esiste, funziona.

La legge, dice che attiri a te tutto ciò che vibra alla tua stessa frequenza. Ma cosa significa “vibri” “frequenza”?

Secondo la fisica quantistica, noi, tutto l’universo, non siamo altro che materia, siamo parte di un tutto. Siamo creati da medesime particelle, ciascuna di esse vibra ad una propria energia. Se due o più particelle vibrassero ad una stessa energia, queste si attirano. “Attiri ciò a cui vibri”.

Ogni particella, ha una sua funzione d’onda e può essere modificata dalla presenza di un’altra energia. Alcuni esperimenti hanno dimostrato che alcune particelle osservate da un soggetto X, durante l’esperimento, non si comportavano più come avrebbero dovuto, ma si comportavano come avrebbe voluto lo sperimentatore.

Questo, indica il fatto che siamo tutti fatti di energia che vibra ad una determinata oscillazione, e può modificare la materia. Tutto ciò che si trova all’esterno di noi, è un prolungamento di come noi vogliamo vedere la realtà.

Due o più onde, che vibrano ad uguale energia, si amplificano, in caso contrario queste si annullano. Proprio così che funziona la legge dell’attrazione, “attiri a te ciò che è simile a te, ovvero che vibra alla tua medesima energia”.

Legge dell’attrazione e come utilizzarla

Nel momento in cui è stato compreso il fatto che tutto è materia, siamo energia che può modificare la realtà. Andiamo a capire nello specifico come utilizzare questa legge.

Partendo dal presupposto che attiri a te ciò a cui vibri, devi entrare nella forma mentis che puoi modificare la realtà che ti circonda. Sei un magnete con un energia immensa, puoi attrarre a te ciò che desideri.

Sei tu a creare i tuoi pensieri, e la loro onda di energia ti porterà ad ottenere cose che hanno la medesima vibrazione, belle o brutte che siano.

Per poter utilizzare la legge devi comprendere che;

  • Devi focalizzarti su ciò che vuoi, non su ciò che NON vuoi, la mancanza procura altra mancanza e vibrerai a quell’energia. Se pensi che ti mancano i soldi per poter pagare le bollette, che non puoi permetterti un auto nuova, allora non potrai davvero permettertela. Ma se focalizzi i tuoi pensieri su un obiettivo positivo, la realtà che ti circonda comincerà a cambiare. Non esistono cose che non possono entrare nella tua vita, sono i tuoi pensieri limitanti che lo impediscono. Se tu continui a pensare che non puoi permetterti un vestito costoso, allora non potrai mai comprarlo. La legge, non può percepire cosa desideri nella tua vita, ma si basa su quello che pensi, anche se in modo negativo. Se non vuoi che accada qualcosa, accadrà comunque, poiché l’hai pensata, hai creato un’energia, l’universo l’accoglierà. Quindi, indirizza i tuoi pensieri su ciò che desideri, su cose positive, non limitarti, questa è la legge dell’abbondanza.
  • Comportati come se avessi già ciò che desideri, come se i tuoi pensieri fossero diventati una bellissima realtà, come se non ti mancasse nulla. Devi immedesimarti nel fatto che tutto ciò che desideri puoi crearlo tu, invierai all’universo un energia molto grande. Comportati come se possedessi tanti soldi, o come se avessi abbastanza denaro per poter soddisfare i tuoi bisogni. Come se il tuo corpo fosse sempre in piena forma e sano, puoi creare ogni tipo di realtà senza alcun limite.
  • Prova gioia, per creare la realtà che desideri, quindi attrarre ciò a cui vibri, queste vibrazioni devono essere reali, devono essere accompagnate da emozioni positive. Se quando pensi ad una cosa che desideri, e ti comporti come se fosse già tua, dentro di te devi percepire cosa stai provando. Il tuo inconscio sa benissimo cosa desidera, quindi, produrrà emozioni positive e di gioia, se ti stai immedesimando davvero a creare la realtà che vuoi. Se vibrerai al tuo desiderio, spinto da una forte emozione positiva, questo sarà attratto da te nella medesima forma, vibrerà allo stesso modo della tua emozione.
  • L’arte del permettere è uno dei punti principali, devi lasciare che gli eventi che desideri siano liberi di arrivare a te. I tuoi pensieri non devono essere limitanti, se hai desiderato fortemente qualcosa, nel momento in cui la ricevi, non devi cadere nella trappola di pensare che non la meriti. Devi lasciarti arrivare le cose per cui hai vibrato, devi pensare di meritarlo, devi farlo accadere, ogni persona merita dall’universo ciò che desidera. Sei una creatura magica con un potere enorme, solo per questo meriti di vivere una vita piena di abbondanza.
  • Pensa senza LIMITI, questa è anche definita la legge dell’abbondanza. L’universo non ha limiti, non esiste il fatto che bisogna competere con qualcun altro per ottenere qualcosa, l’universo ne ha per tutti. Purtroppo questa concezione non è mai stata presa in considerazione dall’uomo che ha sempre creato guerre, fatto del male ad altri, per ottenere un qualcosa che avrebbe potuto benissimo chiedere all’universo.
  • Consapevolezza di sé, devi essere consapevole di ciò che sei e di ciò che vuoi. Devi essere sicuro di meritare ogni cosa che desideri. Facci caso, tutte quelle persone ricche, con grandi auto, hanno degli amici poveri? No, quelle persone attirano a sé tutto ciò che è ricchezza, sanno cosa vogliono e la chiedono, il loro ambiente è fatto di persone come loro, poiché lo hanno voluto e attirato così. Impara a essere consapevole delle tue volontà, dei tuoi obiettivi. Se non hai chiaro cosa voler desiderare, chiudi gli occhi e immedesimati in un pensiero felice, prova a capire il tuo scopo, chiediti cosa ti farebbe essere invincibile. Devi essere un diamante che emana energia positiva da ogni prospettiva. Le persone che ti circondano devono essere attratte da questa, devi essere un esempio, e vedrai che attrarrai a te, tutte quelle persone che sapranno vedere quest’energia e vibreranno alla tua medesima frequenza.

La legge dell’attrazione, è stata un grande Segreto per anni, sin dai tempi più antichi questo segreto era conosciuto, ma solo da una piccola parte di persone.

I grandi pensatori come Albert Einstein, Madre Teresa, Newton, conoscevano il segreto, lo utilizzavano, avevano capito che al mondo esisteva qualcosa che permettesse all’uomo di essere artefice del proprio destino.

Il segreto è stato divulgato, l’uomo attira a sé tutto ciò che vuole, le persone che vivono credendo che tutto avvenga in modo casuale, sprecano questa grande occasione. La legge, esiste a prescindere dal fatto che tu ci creda o no.

Se ti capitano cose che tu non avresti mai voluto, è perché le hai pensate, “vorrei che questa cosa non mi capitasse” è un pensiero dotato di energia, l’universo lo accoglie, portando a te ciò che non desideri.

L’attrazione ha guarito persone malate, ha arricchito gente povera, ma ha portato anche malvagità, sciagure, questo perché la gente non sa come utilizzare questa legge.

Se crei il tuo flusso di positività, vedrai che ogni cosa sarà come la desideri, senti la gioia dentro di te, attira ciò che vuoi senza limiti, pensa di meritarlo. Se sei una persona che pensa solo negativo, attirerai cose negative, le persone, che parlano solo di problemi, le hai mai viste felici? Pensando ai problemi attirerai altri problemi.

Ora che hai capito come funziona, prova a esercitarti. Pensa a ciò che più desideri, immedesimati come se già lo possedessi. Prova la gioia, pensa di meritare, crea il tuo flusso di positività, chiedi all’universo quello che vuoi.

Proprio come il Genio della lampada, l’universo ti dice “chiedi e ti sarà dato”, la differenza sta nel fatto che non hai solo tre desideri, ma tutti quelli che vuoi.

E TU LA LEGGE DELL’ATTRAZIONE L’HAI MAI PROVATA?LASCIA UN COMMENTO, E DIMMI UNA TUA ESPERIENZA.

DominanteMente.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

9 commenti

  1. Dovrebbe essere la filosofía di vita per tutta la società.. troppa verità, troppe parole sprecate per i problemi, troppa negatività.. grazie per queste parole, sono una forza!

Lascia un commento