Perché è importante imparare a lasciare andare?

Quante volte ci immergiamo in situazioni e le trasciniamo fino alle sfinimento solo per paura della sconfitta?

Ti insegno una cosa, nei sentimenti e nelle relazioni, nè si vince nè si perde.

La sconfitta personale, non è un matrimonio fallito o una relazione finita, ma per vivere bene, bisogna riconoscere ciò che NON è più.

Smettiamola di tirare avanti e di sopportare cose solo perché non si può fare diversamente.

Questo, è quello che ci è stato fatto credere:

  • Porta pazienza
  • Vedrai che passerà
  • C’è la famiglia di mezzo
  • Poi cambierà
  • Stronzate simili…

Viviamo con la speranza che le cose cambieranno, che poi passa, solo perché abbiamo paura di assumerci le responsabilità di agire per qualcun altro che preferisce continuare a vivere in questo loop.

Non farlo.

Imparare a lasciare andare significa aver capito la lezione

Imparare a lasciare andare come fare:

Dunque, come dico nell’articolo su come allontanare le persone negative che non ci permettono di stare sereni, è necessario prendersi cura di se stessi.

Per imparare a lasciare andare cose o persone che non ti portano serenità, comprendi questi punti:

  • Non sei obbligato a nulla, mai.
  • Amati di più
  • Esci dalla convinzione di essere costretto a fare per forza qualcosa
  • Non aver paura di ferire qualcuno, che ha ferito te
  • Metti in discussione le cose e non darle per scontato

Se ti trovi in una situazione scomoda ma l’accetti poiché credi di non poter fare di più, stai sbagliando.

Tu sei libero di scegliere cosa volere nella tua vita e nessuno mai ti può costringere a fare il contrario.

Non aver paure delle difficoltà, siamo esseri umani ci abituiamo al cambiamento.

Per imparare a lasciare andare devi comprendere cosa NON è più.

Quando impari a liberarti

Nel momento in cui metti in pratica i punti sopra citati, comincia la tua vera vita.

Quando allontani persone o situazioni nocive, ti senti rinascere, ti senti appagato e soddisfatto di te stesso, della tua forza e caparbietà.

Quando impari a lasciare andare, ti arrivano cose nuove, opportunità e momenti magici. La vita ti premia sempre quando trovi il coraggio di agire per te stesso.

Lasciare andare, significa capire cosa si vuole ma soprattutto cosa NON si vuole, le cose non devono essere forzate.

Nulla ti rende felice se ti ostini ad avercela per forza.

La felicità è naturale, è libera, è semplice, spontanea. Se insisti a mantenere qualcosa di nocivo, subirai questo male che ti accompagnerà sempre.

Dunque, impara a comprendere ciò che non ti fa stare bene e salvati.

La vita è bella perché sul nostro percorso ci mette cose o persone che servono per l’evoluzione di quel momento, che sia un’istante o un’intera vita.

Sta a te comprendere quando finisce il momento di quella cosa o di quella persona, ma non forzare nulla.

Non esiste sconfitta peggiore di insistere su qualcosa che non è per paura di scoprire cosa c’è davvero per te.

Se non ti fa stare bene, lascia andare.

Dominantemente.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili, grazie.

Condividi l'articolo sui social

2 commenti

Lascia un commento