Farcela da soli, significa essere gli unici responsabili della propria vita, raggiungere i propri sogni e alla fine ringraziare solo sé stessi.

Questo, è un concetto che ho già spiegato nell’articolo su come investire su sé stessi, ma per farcela da soli, dobbiamo affrontare anche altri punti fondamentali.

Viviamo nell’epoca del “raccomandato” del “figlio di…”, ci giustifichiamo del fatto che non riusciamo bene in qualcosa, credendo che non sia mai nostra responsabilità.

Siamo molto bravi a scaricare le colpe su persone ed eventi che non possono dipendere da noi, mentre invece, cadiamo nella trappola di questa illusione.

Le persone, si identificano in ciò che è la loro discendenza familiare, non fanno nulla per mostrarsi diverse da uno stereotipo che non le appartiene.

Dunque, per questo motivo, continueremo a vedere persone capaci, ma senza lavoro e persone incapaci con mille responsabilità. La colpa, è solo nostra.

La persona capace, si arrende all’idea che qualcuno è più predisposto ad una posizione, in quanto “raccomandato”, la stessa persona, si arrende e si illude di non poter fare di più.

Adesso basta. Ora ti darò una nuova CHIAVE DI LETTURA per riuscire a diventare ciò che sei, senza la necessità di doverti accontentare per forza.

Come ho detto più volte, accontentarsi, non significa essere FELICI.

LA CHIAVE PER FARCELA DA SOLI

Sulla base delle mie esperienze, posso dirti che alla fine, siamo destinati ad una cosa sola, ad un determinato percorso, che tu ne sia felice o meno, è proprio quello GIUSTO per te.

Come ho spiegato anche nell’articolo sull’essere originali, l’unica cosa per cui si nasce, è quella che riesce in modo molto naturale.

Farcela da soli, intendo il RIUSCIRE AD ESSERE CIO’ CHE SI SENTE DI ESSERE, SENZA LA NECESSITA’ DI FARSI STARE BENE QUALCOSA O DOVER RINGRAZIARE QUALCUNO.

Partendo da questo presupposto, ti dico, che non hai bisogno di chiedere ad altri di poter essere ciò che sei, non devi sentirti obbligato a scendere a compromessi inutili ed infondati.

Ogni cosa, che sei destinato a diventare, arriverà a te, nella stessa misura in cui lo desideri.

LA VERA CHIAVE DEL TUO SUCCESSO PERSONALE E’ QUESTA:

CAPARBIETA’

Nel momento in cui sai chi diventare, sai cosa ottenere, IL GIOCO E’ FATTO.

La caparbietà, è la massima forza di volontà che ti spinge sempre e comunque nella direzione desiderata fino a quando non si raggiunge l’obiettivo prestabilito.

Pensi che tutte le persone che hanno avuto successo non si siano impegnate in qualcosa?

Molti devono ringraziare qualcuno sicuramente, ma molti altri, quelli autonomi ed efficaci, devono ringraziare solo sé stessi.

Farcela da soli è la bellezza di dover ringraziare solo sé stessi.

Come utilizzare la caparbietà

COSA VUOI PER TE NELLA TUA VITA?

COSA PENSI DI MERITARE PER ESSERE FELICE DAVVERO?

Molte persone, anzi davvero tante, si accontentano di ciò che hanno poiché credono di non poter riuscire a fare di più.

“E’ IMPOSSIBILE”, “TROPPO DIFFICILE PER ME”, e così via. Queste persone, sono convinte del fatto che solo altri sono nati per il successo personale, che loro devono solo assecondare il branco.

Si trattano da comparse nei film di altri, ma non vogliono diventare mai i veri protagonisti.

Sei credi questo anche tu, voglio dirti una cosa.

NON E’ COSI’.

Tu puoi raggiungere ogni risultato che desideri, tutto ciò che ti aspetti per te, è direttamente proporzionale a ciò che riceverai.

Per questo, adesso ti insegnerò ad utilizzare la caparbietà a tuo vantaggio, segui bene ciò che sto per dirti.

Innanzitutto, per FARCELA DA SOLO:

  • Devi seguire ciò che vuoi anche a costo di sembrare ridicolo.
  • Non devi convincere nessun altro oltre che te stesso.
  • Devi combattere contro le avversità, anche quando ti sembrerà inutile.
  • Finché, esiste un “può darsi”, non ti azzardare a mollare la presa.
  • Un fallimento, nasconde spesso un’opportunità.

Tu, non sai come andrà a finire, poiché non ti è dato saperlo, quindi, non puoi nemmeno immaginare se davvero riuscirai o meno. Allora perché ti scoraggi?

Tutto parte da un pensiero, che segue un’azione, succeduta da un risultato. QUESTO E’ IL SUCCO.

PENSIERO– AZIONE– RISULTATO.

Vuoi cominciare o vuoi aspettare che qualcuno agisca per te?

Dentro di te, sai benissimo cosa fare, dunque, raggiungi quel traguardo.

Alla fine, dovrai ringraziare solo te stesso.

DOMINANTEMENTE.

SE VUOI ACQUISTARE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI ED A SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

SE VUOI AVERE UNA CONSULENZA GRATUITA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN EMAIL A

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO : CONSULENZA GRATUITA

Condividi l'articolo sui social

1 commento

Lascia un commento