Come si può essere fieri di se stessi? Leggi e capirai.

Viviamo in una società dove prevalgono frustrazione e amarezza di cose non ottenute, di fallimenti non rivisitati, di bugie e competizioni.

Tutto ciò che non permette alle persone di essere fiere di se stesse, ma solo arrabbiate con il mondo.

Essere orgogliosi di se stessi, significa essere consapevoli delle proprie capacità, senza il bisogno di ostentare.

Se solo ogni persona fosse consapevole di ciò che è capace di fare, non esisterebbero gare, guerre e odio.

Nel nostro mondo, tutto gira attorno all’ego, alla soddisfazione di un IO smisurato, ma mai reale.

Sai perché esistono persone che esaltano le proprie gesta e capacità? Perché si pensa più ad infangare gli altri che a ripulire se stessi.

Essere fieri di se stessi è l'unica vera vittoria personale.

Come riuscire ad essere fieri di se stessi

Dunque, per riuscire davvero ad essere fieri ed orgogliosi della propria persona, è importante capire che:

  • Non è necessario richiedere approvazione altrui. La richiesta di approvazione o il bisogno di questa, non fa altro che sottolineare una bassa autostima.

  • Bisogna farsi rispettare. Il rispetto che ricevi, è direttamente proporzionale al modo in cui rispetti te stesso.

  • Riconoscere le proprie qualità e i punti di forza. Se conosci bene le tue doti, non avrai bisogno di qualcuno che fortifichi la tua persona.

  • Bisogna dire ciò che si pensa. Impara ad esporti, a dire le tue idee e ciò che pensi, anche quando nessuno te lo chiede.

  • Devi lavorare sulle tue insicurezze. Migliorare se stessi è un punto fondamentale. Non bisogna dire “sono fatto così” ed agire di conseguenza, ma comprendere le cose che non vanno bene e fare di tutto per riuscire ad avere una crescita personale.

Dunque, per essere fiero e orgoglioso della tua persona, devi essere consapevole di te stesso in tutto e per tutto. Devi accettare e migliorare le cose che non ti piacciono ed evolvere al meglio ciò che sei.

Essere fieri di se stessi rende gli uomini persone felici

Una persona fiera di se stessa

La persona fiera di se stessa, è quella che sa di valere, è quella che è sicura di ciò che sta facendo poiché quella, è l’unica cosa che avrebbe voluto fare.

Una persona orgogliosa di se stessa, se riguarda indietro rifarebbe tutto allo stesso modo, poiché ha imparato, ha vinto, è stata sconfitta, ma è stata vera.

Se vuoi essere fiero di ciò che sei, viaggia sull’onda delle tue volontà, dei tuoi desideri, lotta per ciò che vuoi, ma non commettere l’errore di cadere nella presunzione.

Una persona fiera di se, ha raggiunto il suo obiettivo con i propri mezzi, senza la necessità di scendere a compromessi o di giocare sporco. La vera vittoria, si nasconde in momenti spontanei e reali, non in piani studiati a tavolino per ferire qualcun altro.

Spegnere la luce altrui non ti renderà migliore o vincente.

Brilla con la tua luce, con la tua realtà, solo così riuscirai davvero ad essere fiero della persona che sei diventata.

Dominantemente.

PER RICEVERE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI ED A SUPERARE LE TUE PAURE E INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

PER AVERE UNA CONSULENZA GRATUITA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN EMAIL A

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA GRATUITA

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili, grazie.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento