Essere ciò che vuoi, significa diventare ciò che senti dentro e che c’è nella tua indole.

Dunque ne consegue che bisogna eliminare dalla propria vita la paura del giudizio o del pensiero altrui.

Siamo circondati dal luogo comune, dagli stereotipi, difficilmente le persone si sentono libere di essere completamente ciò che sentono dentro.

La paura di essere giudicati, di non sentirsi apprezzati, è di gran lunga più forte.

Ma in questo articolo, voglio dirti delle cose importanti, delle cose che probabilmente in cuor tuo già sai, ma che non riesci ancora a mettere in pratica.

Voglio dirti il mio segreto per essere finalmente libero di esprimere ciò che senti. Per essere davvero ciò che vuoi, devi imparare ad avere il coraggio di mettere la tua felicità al primo posto.

Come essere ciò che vuoi: IL SEGRETO

Non si può vivere con la paura di piacere per forza.

Ci sarà sempre qualcuno che avrà qualcosa da ridire, qualcuno a cui non piacerai, ma menomale aggiungerei.

La cosa peggiore per un uomo, è comportarsi UNIFORMANDOSI alle volontà di altre persone, di essere accondiscendente anche contro sé stesso.

Ti dico una cosa.

Se vivi la tua vita per assecondare il piacere degli altri, un giorno, te la prenderai con loro per qualcosa che non volevi, ma che TU hai scelto di fare.

Dunque, omologarsi a scelte altrui, ti provocherà frustrazione e infelicità, ti odierai per aver sempre scelto altre persone e non te.

Io voglio evitare di farti fare questo errore, seguimi.

Per essere ciò che vuoi devi credere di poterlo diventare.

IL SEGRETO:

Per sentirti libero di essere come desideri, devi:

COMPORTARTI IN LINEA CON CIO’ CHE VUOI ESSERE.

Qualunque cosa tu voglia diventare, devi agire in quella direzione, devi essere coerente con te stesso.

Dunque, se vuoi fare l’avvocato di certo non puoi studiare medicina. Esempio molto semplice ma concreto. Questo, vale per qualunque cosa nella tua vita.

  • Agisci in direzione di ciò che vuoi.
  • Non devi dare importanza al pensiero di altri.
  • Il tuo percorso è unico.
  • Non lasciarti influenzare.
  • Comportati come se fossi già ciò che desideravi per te stesso.

Dunque, questo, è il mio modo, il mio segreto. Quando voglio ottenere qualcosa, mi comporto come se quella cosa l’avessi già ottenuta.

Divento chi voglio ogni volta che voglio, ed è una sensazione meravigliosa.

Non permetto a nessuno di puntarmi il dito per qualcosa che ho scelto io, accetto le critiche, ma vado per la mia strada.

Anche se vai contro tutti, devi pensare sempre e solo al tuo percorso di vita. Devi vivere per essere fiero e felice di ogni tua scelta.

Sei ciò che hai scelto per te

Qualunque cosa sei oggi, sei stato tu a sceglierla.

Troppo buono? Accondiscendente? Poco coraggioso? Insicuro?

Prenditela solo con te stesso.

Hai l’immenso potere di poter accumulare ogni esperienza della tua vita e trarne i tuoi vantaggi. Le esperienze sono fatte per darti un bagaglio su cui costruire i tuoi giorni futuri, ma sta a te “COME” farlo.

Non esiste giustificazione tanto grande da superare l’amore verso sé stessi.

Se continui a dire “non è colpa mia”, “ho dovuto”, “è andata così”, “non posso farci niente”, non farai altro che giustificarti dalla responsabilità di SCEGLIERE davvero qualcosa per te stesso.

Tu, puoi fare qualcosa, puoi scegliere cosa diventare, puoi sempre essere ciò che desideri per te stesso, ma dipende da quanto coraggio ci metti in ogni tua scelta.

Ricordati che il mio segreto è quello di comportarti come se già fossi ciò che desideri, ma non conta solo fare questo per esserlo davvero.

Devi crederci, devi essere convinto di poterci riuscire, smettila di aver paura del pensiero altrui, loro non vivono la tua vita con le tue emozioni e sensazioni.

Lascia andare chi non sa comprenderti, nessuno può essere te senza il tuo permesso.

DOMINANTEMENTE.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI E SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

PER RICEVERE UNA CONSULENZA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN’EMAIL A:

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA GRATUITA.

Condividi l'articolo sui social

1 commento

Lascia un commento