Cosa significa autorealizzazione e cosa si vuole intendere?

L’autorealizzazione, è la capacità dell’uomo di realizzare i suoi bisogni più profondi, dunque di realizzare ciò che sente di essere.

Il concetto di autorealizzazione, è stato inserito dallo psicologo statunitense Abraham Maslow.

Lo psicologo, sosteneva che ogni uomo ha il bisogno e la necessità di realizzare se stesso in base a ciò che sente dentro.

Nella famosa scala dei bisogni di Maslow, il concetto di autorealizzazione è in cima alla piramide. Dunque, un uomo, per realizzarsi deve scalare necessariamente tutti i gradini della scala.

Partire dai bisogni primari o fisiologici ossia (mangiare, bere, dormire), passare per quelli psicologici ovvero bisogno di (sicurezza, appartenenza, stima) fino ad arrivare alla realizzazione interiore.

La gerarchia dei bisogni, nasce per dare una motivazione all’uomo, per avere una vera e propria crescita personale.

Andiamo a vedere il significato di autorealizzazione personale.

Cosa significa autorealizzazione? Essere appagati nel profondo dell'essere

Cosa significa autorealizzazione nelle persone?

Per ottenere una vera e propria autorealizzazione, è dunque necessario compiere tutti i passaggi fondamentali per la consolidazione personale.

Autorealizzarsi, significa essere sicuri di ciò che si è, del proprio IO interiore, è la conoscenza delle proprie potenzialità.

Per arrivare in cima alla scala dei bisogni, devi necessariamente:

  • Acquisire sicurezza. Devi essere sicuro di ciò che hai e di ciò che sei. Dunque, che sia in ambito lavorativo, familiare, sentimentale, la tua sicurezza deve essere ben consolidata.
  • Essere socialmente stabile. Devi sentirti parte di un gruppo, l’appartenenza sociale, è di fondamentale importanza per l’autorealizzazione. Devi sentirti integrato, sentimentalmente stabile e forte.
  • Conoscere i tuoi punti di forza. Conoscere i propri punti di forza, significa essere consapevoli di ciò che si è in grado di fare. Dunque, se sai chi sei e quanto vali, nulla risulterà difficile.
  • Ammirare te stesso. Per autorealizzarti, devi apprezzare le tue qualità e valorizzarle.

Gli esseri umani, nascono con una predisposizione innata verso qualcosa, ma devono essere bravi a comprenderla.

L’istinto primordiale, ti porta a provare piacere verso determinate cose piuttosto che altre, proprio per questo, non tutti siamo bravi nella medesima cosa.

Dunque, un uomo con una determinata predisposizione, deve essere in grado di riconoscerla e poi fare di questa il fulcro della propria vita.

L’autorealizzazione è proprio questa, riconoscere se stessi attraverso un’attitudine, un modo di fare e seguire a tutti i costi ciò per cui siamo nati.

Nel momento in cui l’autorealizzazione è compiuta, l’uomo sarà in uno stato psicofisico idilliaco e di gratitudine.

Quando sei autorealizzato

Attenzione, il concetto di autorealizzazione, non è riferito solo ad uno stato di benessere economico o lavorativo.

L’autorealizzazione, è il ricongiungimento totale con la propria anima, il superamento di ogni conflitto interiore, la consapevolezza delle proprie doti e del proprio essere.

Non stiamo parlando di una soddisfazione dopo un colloquio di lavoro, ma di qualcosa che va oltre la superfice di ciò che si osserva.

Quando hai compiuto l’autorealizzazione, sei nella stessa dimensione del tuo essere interiore. Hai raggiunto l’appagamento, uno stato di benessere molto elevato, sia dal punto di vista sociale che sentimentale.

Maslow sosteneva che per raggiungere questa fase, l’uomo ha bisogno di eliminare le sovrastrutture sociali e ascoltare il proprio IO interiore.

Lo stato di benessere, non può essere raggiunto solo in modo superficiale o materiale, l’autorealizzazione è il più elevato grado di pace interiore.

Dunque, se vuoi davvero arrivare al grado di autorealizzazione, devi seguire ciò che senti dentro, devi lottare per ciò che desideri e mettere l’anima in tutto ciò che ami.

Cosa significa autorealizzazione?

ESSERE totalmente ciò che si desidera.

Appaga ogni tuo bisogno, ogni tuo desiderio, muoviti sempre nella stessa direzione dei tuoi obiettivi.

Dominantemente.

PER ACQUISTARE L’E-BOOK DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO.

Dominantemente vol1 Dominantemente vol2

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

2 commenti

Lascia un commento