Come sviluppare la perseveranza?

Per imparare a sviluppare la perseveranza, è fondamentale comprendere cosa significa questo termine.

Perseverare, significa credere fortemente in qualcosa, fare tutto ciò che è possibile per realizzare un obiettivo.

Una persona che persevera, raggiunge sempre ciò che desidera, la tenacia è la carta migliore da giocare in ogni situazione.

Perseverare significa credere che l’impossibile sia solo utopia e che non esiste nulla tanto difficile da ottenere.

Le persone che possiedono questa qualità, non si curano delle difficoltà che incontrano lungo il cammino, ma viaggiano come un treno ad alta velocità.

La caparbietà nel perseverare, è sintomo di fiducia in se stessi, è il modo per dimostrare il proprio valore.

Come sviluppare la perseveranza? Fidati di te stesso.

Come sviluppare la perseveranza: Quello che devi sapere

Innanzitutto, è importante comprendere che la perseveranza, non è sempre una dote innata, ma può anche essere acquisita nel tempo.

Per sviluppare la perseveranza, è necessario comprendere alcuni punti:

  • Credi in ciò che fai. Credere in se stessi ed in ciò che si fa, è il primo passo fondamentale. Se agisci senza credere fortemente che tu possa riuscirci, non sarà un punto a tuo favore. Dunque, la perseveranza, ti accompagnerà solo nel momento in cui sei sicuro e convinto di quello che stai facendo.
  • Allineati con i tuoi obiettivi. Se desideri qualcosa, se vuoi realizzare un tuo sogno, devi anche comportarti in modo tale da riuscirci. Per esempio, se vuoi avere successo nel tuo lavoro, di certo devi agire nella stessa direzione del tuo obiettivo. Se al primo ostacolo fai un passo indietro, oppure ti colpevolizzi di cose che non dipendono da te, la situazione, diventerà ingestibile, ti arrenderai. Se invece, nonostante il fatto che le cose non siano come tu vuoi, ma non ti arrendi e non ti fermi davanti a nulla, comincerai ad ottenere risultati desiderati.
  • Non farti influenzare. Se permetti che un giudizio o un pensiero di altri possa indebolire la tua motivazione, non otterrai mai ciò che desideri. Le influenze dell’ambiente circostante, sono il frutto di tanti fallimenti personali. Per sviluppare la perseveranza, devi agire secondo i tuoi desideri, solo in questo modo sarai soddisfatto dei risultati.
  • Fidati di te. La fiducia in se stessi, rappresenta il valore che dai alla tua persona. Se non impari a fidarti di ciò che senti, di ciò che provi, non sarai mai in grado di credere davvero in qualcosa. In te, c’è tutto ciò che serve per raggiungere un obiettivo. La fiducia verso te stesso, ti porterà a perseverare in qualunque strada tu possa trovarti.

L’arte di perseverare, ha delle basi solide, se queste non vengono considerate, purtroppo nulla risulterà fattibile.

Continuare a rammaricarti per qualcosa che non è riuscita come desideravi, non ti aiuterà a farcela.

La paura è la peggior nemica quando bisogna compiere una scelta.

Per sviluppare la perseveranza, devi credere in ciò che fai più di chiunque altro.

La persona che persevera

La persona che persevera, rende l’impossibile l’unica cosa possibile, conosce i suoi limiti e li abbatte.

Il perseverante sa dove può fermarsi, ma si spinge sempre oltre, è brillante sicuro di se, conosce se stesso, i suoi punti di forza, le sue qualità.

Oltre, è il posto in cui solo chi è pronto a non fermarsi riesce a vedere.

Come quando sei in spiaggia e da lontano vedi la linea che separa il cielo dal mare, lì si trova l’oltre. Sta a te fermarti solo a guardare o decidere di navigare fino a raggiungere la tua meta.

La persona che sa perseverare sa che un fallimento, è semplicemente una strada tortuosa che porta a nuove opportunità. Conosce bene le proprie capacità e ottimizza i suoi punti deboli.

Devi combattere con determinazione verso la destinazione desiderata, soprattutto quando tutti sono contro, quando non vedi luce, quando ogni cosa sembra così irraggiungibile, devi restare lì, pronto, sicuro, forte.

I bravi marinai, non si vedono quando il mare è calmo, sarebbe troppo facile non credi?

Fai sempre in modo che tu ci sia, in ogni caso. La vita sa apprezzare chi resta, non chi è pronto a scappare.

Il tuo modo di perseverare dipende da quanto credi in ciò che fai.

Osa, agisci, combatti, RESTA. E ricorda, che nulla è più forte di te senza il tuo permesso.

Qualunque strada sia, percorrila fino alla fine, il traguardo, è un posto meraviglioso che merita la tua presenza.

Dominantemente.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

4 commenti

Lascia un commento