Imparare a dire di NO, è una cosa davvero importante, soprattutto per salvaguardare se stessi.

Molte volte, si agisce per non far dispiacere qualcuno, per accontentare altri tranne che se stessi.

Dire di no, anche se difficile, può davvero salvare da quelle situazioni che mettono in difficoltà.

Quante volte per paura di dire NO, ti sei trovato nei casini?

Per questo motivo, ti insegnerò come dire di NO, ma soprattutto il perché dovresti cominciare a dire questa parolina.

Per imparare a dire di no devi fare ciò che vorresti.

Dire di NO: Vantaggi

Quando una persona non riesce a negare qualcosa a qualcuno, tende principalmente a compiere gesti per altri e poco per se stessa.

Il non riuscire a dire di NO alle persone che ci chiedono un favore, un aiuto o una qualsiasi altra cosa, ci porta ad allontanarci da noi stessi.

Le conseguenze del NON saper dire di NO sono le seguenti:

  • Si abbassa l’autostima
  • Non c’è amor proprio
  • Poca fiducia in se stessi

Dunque, è arrivato il momento di smettere.

Comincia a comprendere che non puoi accontentare sempre tutti, ma soprattutto nessuno ti ha fatto firmare nessun contratto di obbligo nei confronti degli altri.

Fare del bene, è cosa buona e giusta, ma quando si fa del bene allontanandosi da se stessi e da ciò che si desidera diventa un problema.

I vantaggi che puoi trarre se impari a dire di no sono:

  • Autostima
  • Fiducia in te stesso
  • Serenità d’animo
  • Appagamento

Vediamo 2 regole fondamentali per farti cominciare a dire di NO, se qualcosa non vuoi farla.

Imparare a dire di NO: 1) decidere cosa volere

Per imparare a dire di no, devi innanzitutto decidere cosa volere.

Cosa significa?

Significa, che prima di ogni altra cosa, devi mettere al primo posto le tue volontà.

Devi imparare a scegliere senza rimpianti.

Tutto ciò che deve muoverti, non è dimostrare agli altri la tua troppa disponibilità, ma mostrare a te stesso che puoi donarti ciò che meriti di ricevere.

Non sentirti in dovere di fare per forza qualcosa, poiché nulla ci è dovuto.

Pensa prima a te, a ciò che ti fa stare bene, a quello che vuoi ottenere, senza preoccuparti troppo di ciò che penseranno.

Per imparare a dire di no devi amare te stesso prima di ogni altra cosa.

2°Regola: Reggi il giudizio

Se non impari a reggere il giudizio delle persone, non imparerai mai ad allontanarti da situazioni che ti stanno strette.

Ma davvero il pensiero di qualcun altro può interferire con la tua felicità?

Non devi permettere mai a nessuno di impedirti di agire per ciò che credi, dunque, comincia a riformulare il tuo modo di essere.

Tutto ciò che ti preoccupa, vale meno del tuo benessere e della tua felicità.

Se non impari a dire NO, non riuscirai mai a stare davvero bene con te stesso e soddisfatto della tua vita, vivrai nell’eterna frustrazione di non aver mai combattuto per ciò che desideravi.

Vuoi questo? Credo di NO. Dunque, comincia ora, comincia subito.

Ritrova te stesso in ciò che pensi di essere, scegli per te senza limiti.

Se qualcosa non la vuoi fare, se non vuoi accontentare per forza qualcuno, IMPARA A DIRE DI NO!

Dominantemente

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili, grazie.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento