Imparare a farsi rispettare? Si Può.

Se vuoi davvero imparare a farti rispettare, beh, sei nel posto giusto.

Cos’è il rispetto?

Il rispetto è un atteggiamento basato su principi personali e sociali che si assume nei confronti dei nostri simili.

Rispettare, significa essere in grado di comprendere il valore di un’altra persona, anche se con idee, comportamenti, valori, credenze diverse rispetto alle nostre.

Spesso però, l’etica viene abbandonata a sé stessa ed i principi morali e sociali calpestati alla grande.

Il principio di tutto, è che molte persone, si sentono “più” di altre, e si permettono il lusso di comportarsi come se avessero capacità paranormali e invincibili.

Questo, è sicuramente uno dei motivi principali per cui il rispetto è poco considerato, ma la cosa più eclatante, è che molti glielo consentono.

Permettere ad altri di farsi mancare di rispetto, è un danno alla tua persona, alla tua autostima, a ciò che sei e al tuo mondo.

Come imparare a farsi rispettare? Rispettati.

Per imparare a farsi rispettare: Aumenta l’autostima

La prima cosa che devi fare per farti rispettare, è credere in te stesso, dunque, aumenta la tua autostima.

Inoltre:

  • Devi essere consapevole di quello che sei, delle tue capacità, delle tue doti.
  • Devi credere in te più di chiunque altro. Non sei inferiore a nessuno, ne meno capace di qualcun altro. Se credi di non potercela fare, di non essere bravo in qualcosa, altri, approfitteranno di questa tua debolezza e ti tratteranno di conseguenza.
  • Ricorda che niente è più forte di te senza il tuo permesso. Sei tu a decidere di dare ad altri il potere di giudicare la tua persona. Smettila di farti influenzare.

Valorizza le tue qualità, convinciti del fatto che non hai niente in meno rispetto a qualcun altro. Rispetta te stesso nella maniera in cui rispetti gli altri.

Rispetta te stesso

Se non impari a rispettare la tua persona, nessuno lo farà per te.

Abbandona la paura di confrontarti con qualcuno.

Il tuo datore di lavoro ti tratta male?

Per quanto il lavoro possa essere importante, TU, sei fondamentale.

Accettare ordini va bene, fino al momento in cui non si manchi di rispetto. Più ti comporterai come persona rispettabile e più sarai rispettato.

Nessuno ti licenzierebbe se vedesse la tua caparbietà e il tuo amor proprio, sai perché?

Perché per quanto una persona vuole mostrarsi superiore e sentirsi libera di dire ciò che vuole, quando si ha difronte chiunque in grado di farsi rispettare, si prova inevitabilmente un senso di fiducia nei suoi confronti.

Paradossalmente, si ha più fiducia verso una persona che ama sé stessa e quindi, che non accetterebbe un fallimento, più di qualcun altro che non dice ciò che pensa per paura di un licenziamento.

Se tu fossi gestore di una grande azienda e dovessi assumere personale, sceglieresti una persona accondiscendente e senza autostima oppure una persona che ama sé stessa e si fa rispettare?

Mi sembra evidente.

Il tuo partner fa valere solo le sue idee?

Scendere a compromessi va bene, ma c’è un limite.

Nel momento in cui, per quieto vivere, lasci che il tuo partner decida su di te ogni cosa, stai dando il potere della tua persona nelle mani di qualcun altro.

Accetteresti di sradicare te stesso pur di non perdere un rapporto?

Domandati, quanto vale la tua persona rispetto ad una relazione.

  • Nessuno, ha il potere su di te senza il tuo consenso.
  • Prima di ogni altra cosa, ci SEI TU.
  • Se qualcuno non ti accetta per come sei, ti conviene restare?
Impara a farti rispettare

Imparare a farsi rispettare: Decidi per te

Le decisioni, nella vita di tutti i giorni, sono sempre state di compagnia.

Nel momento in cui affidi, anche indirettamente, una tua scelta, nelle mani di qualcun altro, perdi il timone della tua persona e ti lasci guidare. Non funziona così.

Ognuno deve essere libero di scegliere senza condizioni ne costrizioni.

Ogni tua scelta, deve essere compiuta solo da te e da nessun altro:

  • Scegli ciò che più ti rende felice, in base a ciò che senti dentro.
  • Scegli ascoltando il tuo inconscio, quella vocina interiore che ti conduce verso i tuoi desideri.
  • Abbi il coraggio di dire di no, se qualcosa non ti va bene. Le persone accondiscendenti non saranno mai pienamente felici e ne pienamente libere.
  • Metti la tua felicità al primo posto, qualunque decisione tu possa prendere, ascoltati.

Il rispetto verso te stesso e direttamente proporzionale a quello che ti mostrano gli altri.

Com’è una persona che sa farsi rispettare

Una persona che sa farsi rispettare, la riconosci subito.

Ha grande stima di sé stessa, conosce le sue qualità, è brillante. La persona che sa come farsi rispettare non scende a compromessi che vanno contro la sua persona.

Ama sé stessa e crede in quello che fa, dice la sua, portando sempre un gran rispetto per gli altri. Non ha paura di dire ciò che pensa.

Il rispetto, è un qualcosa che spesso, sai come dare, ma difficilmente ottieni pienamente. Ma questo dipende solo da te.

Per imparare a farsi rispettare, bisogna rispettarsi.

Le persone ti rispettano?

Qualcuno si è mai preso la briga di dirti come comportarti?

Nessuno può toglierti ciò che sei libero di avere.

Dominantemente.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

3 commenti

Lascia un commento