Come si fa a capire cosa si vuole fare nella vita?

Quante volte ci siamo trovati davanti ad un bivio, ad una scelta importante o quante volte siamo stati completamente indecisi su cosa fare nella nostra vita, credo tante.

Questo, è un problema che accomuna tante persone soprattutto giovani, ma non per forza.

Pochi hanno la fortuna di sapere sin dall’età adolescenziale cose fare nella vita, che strada scegliere, l’obiettivo da raggiungere.

Anche se, spesso succede, che proprio quando sei sicuro di ciò che vuoi, accade qualcosa per farti pensare l’esatto contrario.

Conoscere perfettamente cosa si vuole, è di certo un bene, ma se sei al punto in cui davvero nulla ti è chiaro, ti aiuto io.

Per capire cosa si vuole bisogna scavare dentro se stessi

Capire cosa si vuole: Il trucco infallibile

Come dico nell’articolo su come realizzare un obiettivo, il punto principale è capire cosa volere e cosa NON volere.

Se sei al punto in cui davvero tutto ti sembra uguale, ogni percorso ti sembra inutile o lontano anni luce da ciò che senti, ti insegno un trucco che si basa su 4 punti fondamentali:

  • Soddisfa ogni tuo bisogno o desiderio.

Anche se ti sembra banale, stupido, devi impegnarti a realizzare o compiere ogni piccolo sfizio che ti passa per la testa. Il nostro cervello, ha bisogno sempre di nuovi stimoli, dunque, per poter andare in una determinata direzione, ha bisogno di compiere dei passi.

Se cominci a soddisfare anche il più banale desiderio, che sia quello di fare un viaggio, di visitare un posto, di cominciare un percorso, fallo. Dimostra al cervello che le cose non sono sempre statiche o ferme, la vita è dinamicità.

  • Allontanati da ciò che non vuoi.

Se non sai ciò che vuoi, poiché sei confuso, sicuramente saprai ciò che NON vuoi.

Il tuo inconscio, ossia la parte interna del tuo essere, che Freud chiamava l’es, sa perfettamente cosa è meglio per te e cosa non lo è.

Dunque, se cominci ad agire e ad allontanarti da ciò che non ti fa stare bene o che non vuoi nella tua vita, tutto comincerà ad essere più chiaro.

  • Elimina i limiti mentali

“Non posso”, “non ci riesco”, “non sono bravo in questo”, “è impossibile” e così via, sono frasi da eliminare completamente dalla tua scena mentale.

Queste frasi autolimitanti, sono convinzioni che ti hanno gestito la vita e continuano a farlo. Sei cresciuto con l’idea che qualcosa non la sai fare, dunque, non ci provi nemmeno.

In questo modo, il tuo cervello, scarterà a prescindere ogni possibilità che tu possa saper fare qualcosa davvero bene e finirai per crederci.

  • Poni domande a te stesso.

Questo passo, può sembrare alquanto anormale, ma non lo è per niente.

Per capire cosa si vuole, è necessario, osservarsi dall’esterno, come se fossi una persona estranea. Fingi di intervistare questa persona e domandagli :1)“qual’è il tuo talento?”, 2)”cosa ti riesce meglio?”, 3)”cosa puoi fare per fare del tuo talento un lavoro?”, 4)”che tipo di relazioni hai?”, 5)”cosa è andato storto?”

Rispondi ad ogni singola domanda con molta sincerità, d’altronde non puoi mentire a te stesso.

Dopo aver risposto alle tue domande, comincia ad elaborare le risposte e prova a muoverti nella direzione delle tue volontà, qualunque esse siano.

Per capire cosa si vuole è necessario capire cosa non si vuole

Quando hai capito ciò che vuoi

Nel momento in cui, ti sei dato delle risposte, ed hai cominciato a lavorare su te stesso, vedrai che pian piano diventerai più consapevole della tua persona.

Essere consapevoli di se stessi, non significa conoscere un obiettivo da raggiungere, ma essere sicuri dei propri punti di forza e di debolezza.

Dunque, se impari a diventare consapevole, di conseguenza acquisirai più sicurezza in te stesso e nulla ti spaventerà.

Tutti abbiamo un talento, una direzione, tutt’è capire quale sia, ma ogni cosa che ti capita, se fai attenzione, ti condurrà nel punto in cui dovrai essere.

Dunque, non spaventarti se per ora le cose non sono come desideri, poiché, sei sempre nel posto giusto nel momento in cui devi esserci.

Ogni cosa ti accade per un motivo ben preciso, tu devi solo imparare a leggerlo, proprio come spiego nell’articolo sugli eventi sincronistici.

Per capire cosa vuoi fare nella vita, comprendi prima chi sei, la risposta parte da lì, da te stesso.

Dominantemente.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili, grazie.

Condividi l'articolo sui social

3 commenti

Lascia un commento