Come accettare la sconfitta?

Si perde rispetto a chi e a che cosa?

La sconfitta, è l’unico modo che hai per riuscire a vincere davvero, è il risultato diverso rispetto alle tue aspettative, è qualcosa che non avevi considerato.

Perché si perde? Definiamo sconfitta, tutto ciò che è diverso rispetto a ciò che avevamo programmato per noi, ma siamo davvero sicuri che sia davvero una sconfitta?

No.

Il termine perdere, lo utilizziamo tutte le volte che le cose non vanno come vorremmo, ma in realtà, perdere vuol dire tutt’altro.

La perdita è contemplata solo nel caso di lutto, ma in tutte le altre cose, non si perde mai.

Qui, ti insegnerò ad accettare la sconfitta, ad accettare tutto ciò che ti sembra non appartenere alle tue aspettative.

Capirai l’importanza di un fallimento e delle opportunità che si celano dietro di esso. Preparati a cambiare la tua visione delle cose, poiché solo così vinci davvero.

Come accettare la sconfitta? Imparando la lezione.

Accettare la sconfitta: 3 passi fondamentali

Tutto ciò che desideri per te stesso, arriva a te nella stessa misura in cui lo credi reale, però bisogna fare attenzione ad alcune cose.

Innanzitutto, desiderare qualcosa, non significa avercela per forza come se fosse un bisogno da appagare. Il desiderio, non deve essere MANCANZA, ma completezza.

Ciò che desideri non deve essere chiesto per colmare dei vuoti che non riesci a gestire, ma deve essere un valore aggiunto affinché tu possa vivere meglio.

Partendo da questo presupposto devi cambiare alla radice alcune convinzioni sbagliate:

PRIMO PASSO: SE IMPARI NON PERDI

Se chiedi qualcosa, “vorrei quel lavoro”, “vorrei avere più soldi”, “ho bisogno di vincere quel concorso” e così via, hai espresso un desiderio, e fin qui tutto bene.

La parte che spesso non si comprende, riguarda il percorso che può fare il tuo desiderio affinché arrivi a te.

Per giungere a destinazione, il tuo “desiderio”, ha bisogno di fare il percorso più giusto per farti imparare a comprendere il suo valore.

Ricordati, che tutto ciò che arriva nella tua vita, è SEMPRE giusta per te, per il momento in cui sei.

La tua sconfitta, arriva perché evidentemente, non hai compreso alcune cose oppure non hai imparato qualche lezione. Dunque, non ti separerà sempre da ciò che vuoi, ma solo momentaneamente affinché tu possa arricchirti.

Se da quel fallimento e da quella sconfitta non apprendi nulla, la stessa si ripresenterà sotto altre spoglie.

Raggiungerai sempre i tuoi obiettivi se lo credi possibile, ma non puoi sapere “come”, dunque, devi accettare tutto ciò che ti si presenta, poiché solo così potrai vincere davvero.

Dunque, impara la lezione: “Perché è capitata questa cosa?” Se impari la lezione, non esisterà momento in cui perderai.

SECONDO PASSO: NON AFFIDARE NULLA AL CASO

Come ho detto già più volte, il CASO, non esiste. Ogni cosa che ti arriva, ha MOTIVO di essere.

Tutte le volte che ogni cosa sembra andar male, che il tuo mondo sembra andare a rotoli, esiste un motivo.

Se vuoi davvero vivere la tua vita felice ed appagato da ciò che sei, devi imparare a comprendere cosa non va.

Devi interpretare ogni tua azione e devi capire cosa stai sbagliando. La vita vuole insegnarti, ma tu devi essere un bravo allievo.

Non giustificare il tuo fallimento credendo che sia solo un caso, che sia stata la tua sfiga o altre stupidaggini simili.

C’è sempre una spiegazione, esiste sempre un motivo, i tuoi risultati, sono la reale conseguenza delle tue azioni.

Assumiti la responsabilità delle tue azioni, e DECIDI cosa fare, non aspettare che la vita ti dia le risposte, sei tu a decidere cosa essere.

TERZO PASSO: OGNI IMPEDIMENTO E’ GIOVAMENTO.

Questa è una frase che avrai sentito dire migliaia di volte. E’ la classica frase che diciamo a chi ha subito un torto. la utilizziamo come premio di consolazione.

Questa frase però, ha un fondo di verità.

L’impedimento: E’ qualcosa che non si riesce a fare a causa di forza maggiore.

Il giovamento: Sussegue quasi sempre l’impedimento, come se fosse la carotina dopo il bastone.

Quel “giovamento” arriva a te per non farti smettere mai di credere in ciò che stai facendo, ti indica la giusta direzione, nonostante la tua diversa convinzione.

In qualità di essere umano, non ti è mai dovuto sapere cosa sarà il tuo futuro, sulla base di questo, spesso le tue convinzioni, sono sbagliate.

La vita ti mette avanti delle strade che fosse per te nemmeno avresti considerato, facendoti ricredere sulle tue vecchie credenze, portandoti in nuove opportunità.

L’arte di saper PERDERE

Dunque, come hai ben capito, quando si tratta di vita, la sconfitta non è mai contemplata. Non si perde mai rispetto a qualcuno o a qualcosa.

Nel momento in cui pensi di aver perso, hai appena guadagnato qualcosa che non hai ancora imparato ad apprezzare.

Le tue aspettative, spesso, nascondono qualcosa di ancor più meraviglioso, ma devi dargli l’opportunità di mostrartelo, sai come?

FACENDOTI PERDERE CIO’ CHE PENSAVI FOSSE GIUSTO PER TE.

Ecco perché devi imparare ad accettare ogni sconfitta, ecco perché devi comprendere i motivi reali per cui non hai ottenuto ciò che speravi.

Lotta per ciò in cui credi, alimenta sempre la tua speranza, ma non fare mai l’errore di attaccarti alla mancanza di qualcosa solo per soddisfare il tuo ego.

Dietro ogni sconfitta, c’è una nuova lezione da apprendere. Sei pronto per imparare nuove cose?

Dominantemente.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CHE TI AIUTA A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI ED A SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

PER RICEVERE UNA CONSULENZA GRATUITA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN’EMAIL A:

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETT: CONSULENZA GRATUITA.

Condividi l'articolo sui social

1 commento

Lascia un commento