Cambiare le proprie credenze si può?

Le credenze, sono l’insieme di quelle verità che diamo per scontato, che ci hanno inculcato ed a cui non riusciamo a rinunciare, radicate nel nostro paradigma. (Leggi l’articolo).

“Devi lavorare per guadagnare”, “devi meritartele le cose”, “chi troppo vuole nulla stringe”, continuano a plagiare completamente il tuo subconscio, diventando verità assolute.

Le verità assolute, sono quelle verità di qualcun altro a cui non hai opposto resistenza.

La colpa, è di tutti coloro che hanno partecipato costantemente alla tua vita ed inconsciamente hanno influenzato il tuo paradigma.

Tu sei la rappresentazione delle tue credenze, limitati o meno, crederai sempre e solo al fatto che siano l’assoluta e universale verità dei fatti.

C’è una cosa fondamentale però, per ottenere ciò che si vuole, per raggiungere i propri obiettivi, spesso, è necessario cambiare le proprie credenze.

La tua struttura mentale, deve essere ampliata, non da limiti, ma da opportunità, ed è per questo che devi imparare a lavorare sul tuo paradigma e sul mondo delle tue credenze.

Cambiare le proprie credenze

Dunque, il paradigma, come ho ripetuto più volte, è la causa di tutto, gestisce le tue azioni, ha potere su di te e sui tuoi pensieri.

Se pensi a qualcosa che vorresti, ma il tuo paradigma è abituato a credere altro, ti distoglierà da quel pensiero credendolo impossibile.

Nel tuo subconscio, risiedono le tue abitudini più profonde, cose a cui non devi nemmeno pensare e arrivano in modo tanto spontaneo da non farti porre domande. Ecco il punto.

Chi ha credenze limitanti, NON LO SA. L’inconsapevolezza, aumenta il rischio di non vedere mai il reale problema, di conseguenza non lo si affronta.

Se hai una pensiero circa un’idea, quell’idea sarà sempre carica delle stesse paure e stessi sentimenti, ma se cambi il modo di osservare l’idea, cambierai anche il tuo approccio ad essa.

Per cambiare le proprie credenze, è necessario pensare DI VOLERLO FARE:

Il primo punto fondamentale per cominciare a cambiare qualcosa di sé, è RENDERSENE CONTO. Dal momento in cui ti rendi conto di cosa vuoi cambiare, potrai cominciare.

Per cambiare le proprie credenze bisogna sapere a cosa si crede

Il modo

Innanzitutto, devi capire una cosa:

“Non è possibile cambiare qualcosa senza sapere cosa non va”.

Dunque, è importante scoprirsi, studiarsi a fondo e comprendere quali sono le abitudini sbagliate che non ti portano dove vorresti:

  1. Comprendi cosa vuoi cambiare di te stesso.
  2. Ragiona per punti singoli, dunque, senza il bisogno di stravolgere tutto e in fretta perché non funzionerà.
  3. Una volta individuato il punto, quindi l’abitudine da voler cambiare, scrivila su un foglio. “Voglio cambiare l’abitudine di..”
  4. Riscrivi la nuova abitudine da voler apprendere “devo imparare a..”
  5. Fai la prima cosa utile che può alimentare la nuova abitudine e non la vecchia, qualunque cosa che possa dare valore a ciò che di nuovo hai pensato per te.

Il dado è tratto.

Da questo momento in poi, se impari bene ad alimentare la nuova abitudine, giorno dopo giorno, ecco che essa acquisisce più valore nel tuo paradigma spegnendo la luce della vecchia abitudine.

Nuove abitudini e credenze

Questo che ti ho appena riportato, è uno dei tanti modi che servono per aiutarti a cambiare le tue abitudini sbagliate e le tue credenze. Ma ovviamente non è tutto.

Se non sei in grado di farlo, non esitare a chiedere una consulenza con me inviando un’email a: mirianamentalcoach@libero.it

Andiamo avanti.

Il paradigma, ha un potere totale su di te e sulla tua logica. Esso, ti porterà sempre ad agire in base a ciò che è stato abituato a credere, nulla di più.

Dunque, per eliminare credenze sbagliate e limitanti dalla tua vita, e cambiare mentalità, devi dare luce e potere a nuovi modi di pensare.

Alimentando ed ampliando il tuo paradigma, non potrai fare altro che accrescere le tue possibilità di successo.

Cresceranno le tue occasioni, non ti porrai limiti, sarai più consapevole di te stesso e dei tuoi obiettivi.

Le tue credenze, limitano le tue opportunità, dunque, vuoi dare potere ad altro di gestire ciò che sei, oppure vuoi pensarci tu?

DOMINANTEMENTE.

PER RICHIEDERE UNA CONSULENZA CON ME INVIA UN’EMAIL A:

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO: CONSULENZA

PER RICHIEDERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento