Com’è possibile affrontare la paura di soffrire quando questa incombe?

Te lo spiego subito.

La paura di soffrire, è spesso più forte della sofferenza stessa.

L’idea che l’uomo ha della sofferenza è alquanto distorta, tanto da far provare paura di star male, quando poi, la paura, è la prima fonte di dolore.

Che capacità ha la mente umana vero?

Ma al di là di tutto, questa paura può essere sconfitta, ed io ti svelerò il modo per poterla affrontare, ma ricorda, l’affronterai davvero solo se sei pienamente convinto di volerlo fare.

Per affrontare la paura di soffrire devi vivere ciò che ti fa soffrire

Come affrontare la paura di soffrire: IL SEGRETO

Quante volte hai detto o ascoltato la frase “non lo faccio per paura di soffrire, perché non voglio stare male di nuovo” ? Credo davvero tante.

Ciò che sto per dirti si basa su 3 punti, che ti consiglio di approfondire e di leggere con molta attenzione.

Punto numero 1: Ciò che è accaduto, non è detto che accada di nuovo

Basta dire “già mi è capitato una volta non voglio rischiare”.

Ogni situazione è nuova, ogni persona è diversa. Qualcuno diceva che un fulmine non cade mai due volte nello stesso punto.

Se ti precludi un momento felice solo perché prima qualcuno ti ha fatto soffrire, credi che sarai felice?

Non si crede nell’amore solo perché si è stati lasciati, si perde la speranza di essere felici solo perché si è rimasti delusi.

Ma perché non si prova ad osservare le cose da un’altra prospettiva?

“Ho avuto una delusione poiché quella non era la strada giusta”, “ho avuto quella batosta, in modo da imparare cosa è giusto per me e cosa non lo è”.

Punto numero 2: Prova la sofferenza

Cosa significa prova la sofferenza?

Spesso l’idea di qualcosa, è molto più grande di quanto poi si dimostra essere davvero.

Per poterlo sapere, devi provarla. Penserai “io ho paura di soffrire e tu mi dici che per superarla devo soffrire?” SI.

Esorcizza il concetto di soffrire, ma perché questa cosa spaventa così tanto?

Perché tutti pensano che stare male per qualcosa che non è andata secondo le aspettative, possa nuocere gravemente alla salute?

La sofferenza di qualcosa che non era, è semplicemente un momento in cui prendi consapevolezza di ciò che ti serve per guarire.

Non devi avere paura di soffrire, perché altrimenti non saprai mai cosa significa essere felice.

Tu sei felice nel momento in cui sai cosa significa star male. Senza lo step negativo, non capirai mai quale sia il positivo.

Se vuoi davvero affrontare la paura di soffrire, entra in quelle situazioni che ti spaventano più di ogni cosa.

Per affrontare la paura di soffrire bisogna avere tanta voglia di vivere

Affrontare la paura di soffrire, punto numero 3: Fidati di te

La paura, è dettata da delusioni passate che ti hanno segnato.

Ma continui a commettere l’errore non non metterti in gioco per paura di soffrire di nuovo, dunque, non fai nulla per cambiare.

La fiducia in se stessi, gioca un ruolo fondamentale.

Durante le tue passate sofferenze, solo grazie a te, che hai trovato la forza di riprenderti e di rialzarti.

Non è stata la vicinanza di qualcuno a farti stare bene, (quella è stata un’aiuto), ma se tu non avessi voluto farcela, di certo non ce l’avresti fatta.

Questo, per dirti che dentro di te, hai tutto ciò che serve per risollevarti dai momenti di debolezza.

Il nostro inconscio e di conseguenza il nostro cervello, si muovono sempre nella direzione del nostro benessere.

Dunque, non esisterà trauma da cui tu non possa riprenderti, sconfitta da cui tu non possa risollevarti, è la vita. L’unica conseguenza che ci sarà, è che avrai imparato qualcosa.

Non puoi non amare per paura di soffrire, o non vivere per paura di morire.

Anche perché non sei tu a scegliere quando innamorarti o se vivere di meno.

Abbi fiducia di te stesso, ama la vita per ogni momento, quello bello ti farà stare bene e quello brutto ti insegnerà COME stare bene.

In ogni caso, non sottrarti mai agli eventi, poiché non puoi sapere come andrà, il bello è proprio questo no?

DOMINANTEMENTE.

PER RICEVERE IL LIBRO DI DOMINANTEMENTE CLICCA QUI SOTTO

IL SOLE SEI TU.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo sui social, aiuta Dominantemente a raggiungere più persone possibili. Grazie.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento