Accettare le critiche, non è molto semplice, soprattutto per chi non possiede molta autostima.

Come ben sappiamo, a nessuno fa piacere essere criticato, infatti è fondamentale distinguere le critiche dai giudizi.

La critica, è costruttiva, è un insegnamento, di solito esposta solo dopo aver conosciuto la persona, un modo per far leggere cose di sé stessi che spesso non si percepiscono.

Il giudizio, è una critica senza fondamenta, gettata così, senza conoscere la persona interessata, di solito utilizzato per ferire o distruggere.

Diciamoci la verità, a nessuno fa piacere ricevere critiche, anche se fatte con cognizione di causa, molti la prendono sul personale, generalizzano senza contestualizzare.

La critica può annientare, ferire, distruggere l’autostima di chi non riesce a comprendere l’utilità di essa. Ma qui, ti insegnerò a farlo.

Chi non impara ad accettare le critiche, solitamente è una persona apparentemente forte, ma con scarsa autostima e in continuo bisogno di approvazione altrui.

Se una critica infastidisce, è perché ha un fondo di verità che ti ostini a non voler vedere. Ma è proprio su questo punto che devi imparare a lavorare.

COME ACCETTARE LE CRITICHE

Innanzitutto, per imparare ad accettare critiche, è necessario possedere una buona consapevolezza di sé stessi. Una persona NON consapevole, non riuscirà a migliorarsi, poiché non sa dove andare realmente.

Dunque, chi è consapevole della propria persona, dei propri obiettivi o scopi, non riuscirà mai a farsi influenzare dal pensiero altrui, anzi, potrà solo riuscire a comprendere meglio i propri errori.

LE PERSONE CHE NON ACCETTANO LA CRITICA:

  • Vorrebbero che tutti assecondassero il proprio pensiero poiché insicure.
  • Hanno bisogno di sentirsi sempre appoggiate.
  • Cercano approvazione in tutto.
  • Si arrabbiano con chi ha un pensiero diverso dal proprio.
  • Credono che la loro visione della vita sia oggettiva agli occhi di tutti.

Come puoi vedere, questi atteggiamenti, evidenziano un malessere interiore che sottolinea un’insicurezza personale molto elevata.

Dunque, per evitare questo, per imparare ad accettare ogni tipo di critica devi: SEGUI BENE QUESTI PUNTI.

1) Capire innanzitutto chi sei, cosa vuoi ottenere?

2) Nel momento in cui hai capito quali sono i tuoi punti di forza, ascolta tutto ciò che gli altri hanno da dirti. Non permettere ma che questi loro pensieri influenzino il tuo percorso in negativo.

3) Ascolta le critiche, analizzale. IN COSA PUO’ ESSERMI UTILE QUESTA CRITICA? Cosa posso migliorare?

4) Non generalizzare mai. Se la critica è riferita solo ad un contesto della tua vita, non pensare che sia per tutto ciò che fai.

5) Comprendi e analizza la fonte delle tue critiche. Questa persona può insegnarti qualcosa? Metti da parte l’orgoglio.

Accettare le critiche significa conoscere sé stessi e non aver paura di migliorare.

La potenza delle critiche

Esistono critiche che se non gestite bene, hanno una potenza devastante.

Molte persone hanno smesso di fare ciò che facevano, molti altri si sono arresi, c’è chi si è tolto la vita, chi non vuole più sognare.

Questo articolo è di fondamentale importanza, per farti capire la potenza che ha il pensiero altrui e quanto possa incidere su di te.

Qualunque cosa tu faccia nella vita, è sempre sottoposta a supervisione, ma sta sempre e solo a te decidere quanto questa pesi nella tua vita.

Se una critica ti infastidisce, è perché dentro di te sai benissimo che è la verità. Se provi questa sensazione, non ignorarla.

Il tuo inconscio conosce la realtà dei fatti. Se una persona ti dice ciò che non avresti mai voluto sentirti dire, è perché lo stai davvero trasmettendo.

Dunque, lavora su questo punto fondamentale.

Non devi allontanare da te quelle persone che cercano di aiutarti a comprendere ciò che potresti migliorare, anzi.

Cogli queste informazioni e metti da parte il tuo orgoglio. Devi essere bravo a comprendere su cosa lavorare per migliorare te stesso.

Solo tu hai il potere di accettare o meno una critica, se impari ad avere fiducia in ciò che sei, nulla scalfirà il tuo essere.

DOMINANTEMENTE.

PER RICEVERE IL LIBRO CHE TI PERMETTE DI RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI E DI SUPERARE LE TUE PAURE ED INSICUREZZE CLICCA QUI SOTTO.

IL SOLE SEI TU.

PER RICHIEDERE UNA CONSULENZA CON LA TUA MENTAL COACH INVIA UN’EMAIL A:

mirianamentalcoach@libero.it

OGGETTO CONSULENZA GRATUITA.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento